La base di un incontro di Voice From Source (Voce dalla Fonte) è invitare dolcemente a connettersi al proprio nucleo. E un approccio che disfa e dissolve sovrastrutture in modo da preparare il tempio interiore, pronto a ricevere l’essenza della propria voce.

Gli esercizi vocali sono ideati per incoraggiare il non forzare, il radicamento della voce, il canto sul respiro e l’allineamento della voce con il canale interiore, la dimensione verticale. Impariamo a sentire la resa nel corpo e il lasciarsi andare per cantare da un luogo non condizionato da schemi limitanti e dalle difese.

Un incontro può essere condotto individualmente o in gruppo, online o in presenza.

Eleneh Flowering Light, creatrice dell’approccio vocale Voice From Source

Rivolto a cantanti che cercano più radicamento quando cantano e che desiderano aprirsi alla pienezza della loro voce. Rivolto a chiunque desideri esplorare la propria voce in modo creativo e come strumento terapeutico. Un incontro di Voice From Source può integrare la vostra pratica di meditazione, può aiutare il fluire dell’energia nel corpo rilasciando blocchi e ad avere un rapporto più amorevole con voi stessi.

Nei gruppi esploriamo l’interconnessione delle nostre voci nel “campo unitivo” del suono. E un modo potente per stare insieme e può essere usato in tutti i contesti dove esiste il bisogno di creare un linguaggio “comune” e di unità.

Voice from Source è un seme che dà vita a tanti germogli, tanti modi per ritornare a casa. Sono tutte indicazioni per il viaggio interiore di incontro con se stessi attraverso il lavoro sulla voce e sono tutte collegate tra loro.

DISCLAIMER
L’approccio Voice from Source proposto rientra in un processo di accompagnamento di benessere e consapevolezza, non è sostituibile alla psicoterapia e nemmeno ad alcuna indicazione o parere medico.

Ho partecipato a numerosi incontri di SingingFlow e ogni volta mi sono ritrovato a poter connettermi in modo dolce e piacevole con la mia essenza. Eleneh è bravissima nel creare un contenitore di calma, divertimento, creatività e nutrimento.
Jose

Contattami per programmare una seduta o per più informazioni

WhatsApp
Email
Voice from Source incontro di SingingFow

SingingFlow

Un invito a connetterci alla forza vitale e a essere un veicolo per il suono. L'attenzione è rivolta all'improvvisazione, all’esplorazione giocosa e alla creatività. Connettersi al ‘continuum’ di energia come modo per liberare la voce e lasciar andare le resistenza, l’inibizione e l’autocensura. Cantiamo in modo spontaneo e ci apriamo a vasti orizzonti di espressione vocale, diventando consapevoli della quiete eterna che anima il flusso.

Rivolto a uomini e donne che vogliono sentire la vera libertà quando cantano e esplorare la voce all’interno di un processo creativo.

Dovete assolutamente provare SingingFlow! Non riesco a esprimere quanto sia meravigliosa questa esperienza con Eleneh! La mia descrizione di SingingFlow: è una pratica di meditazione che combina movimenti dolci, suono/musica e consapevolezza per entrare in contatto con il corpo e le emozioni, per aiutare il rilassamento e la consapevolezza. SingingFlow è davvero adatto a tutti.
Naomi

Fiore bianco

Canto dell’Utero

Canto dell’Utero è una profonda resa e un mollare il controllo. Un dissolversi dentro l’oceano di amore della Grande Madre. Ci tuffiamo nella caverna uterina, nel ‘vuoto creativo’, per sprigionare l’energia originaria e selvaggia del sacro femminile. Togliamo la maschera della ‘brava ragazza’ e ci diamo il permesso di cantare la pienezza della nostra vera natura. Cantiamo il magma pulsante delle acque uterine e lasciamo che lavino via l’illusione del non essere degne. E’ liberatorio e potenziante.

Rivolto a tutte le donne che desiderano nutrire l’intimità con il principio femminile, per chi desidera “De-addomesticare” la voce, donne che desiderano una gravidanza.

Cara Eleneh
L’ascolto profondo che ho sentito da te e con te mi ha insegnato di permettere alla vulnerabilità di portarci ovunque lo Spirito desideri. Durante nostri incontri ho imparato come stare nella presenza femminile e come lasciare andare qualsiasi aspettativa, che alla fine ci porta amorosamente ad aprirsi ad una presenza più profonda e superiore. Ho imparato a fidarmi di questo ritmo e a credere che con calma le cose possano fluire e manifestarsi… Non c'è bisogno di fretta, solo di presenza...Quello che ho imparato da questo approccio non l'ho trovato in nessun altro metodo di insegnamento.
Menna

Nascere Cantando

Il nostro apparato vocale è direttamente collegato al pavimento pelvico e la nostra voce può essere un potente strumento per il parto. Nel percorso di Nascere Cantando impariamo a rilassare profondamente le parti del corpo che trattengono tensione per permettere alla voce di radicarsi nella pelvi. Impariamo ad aprire dalla radice, liberandoci nel respiro. Ci alleniamo ad accompagnare le ondate delle contrazioni con il suono che ci permette di essere tutt’uno con la pulsazione cosmica, in unione con il movimento naturale dell’energia del parto. La nostra voce diventa un’ancora, sentiamo il sostegno che ci aiuta ad attraversare la paura ascoltando la nostra voce dell’intuito, di ‘colei che sa’.

Rivolto a donne nel secondo e terzo trimestre di gravidanza.

Mi sento accompagnata nel cammino della maternità e nel ritrovare il mio Sé più profondo. È nata Annalisa ed è nata una nuova me.
Il tuo canto mi ha ricordato come sia sacro il proprio istinto e non qualcosa da manuale, impostato, ma un puro ascolto e lasciarsi attraversare dal flusso della propria voce libera dai condizionamenti
Francesca

Conchiglia

L’energia creativa non ha nulla da imparare...

ACIM Chapter 2